Una mattina di libertà

Una mattina di libertà… Sposati da oltre dieci anni, io Andrea e la mia dolce mogliettina Sofia, quarantenni calienti già da qualche tempo dediti alla trasgressione, pur non avendo tanto tempo a disposizione, riusciamo sempre a ritagliare qualche attimo per dare sfogo alle nostre fantasie. Queste righe raccontano di quando, nel febbraio del 1999, in […] Continue reading

Una mattina di libertà

Una mattina di libertà… Sposati da oltre dieci anni, io Andrea e la mia dolce mogliettina Sofia, quarantenni calienti già da qualche tempo dediti alla trasgressione, pur non avendo tanto tempo a disposizione, riusciamo sempre a ritagliare qualche attimo per dare sfogo alle nostre fantasie. Queste righe raccontano di quando, nel febbraio del 1999, in […] Continue reading

Grazie alla CHAT

Era ormai da un anno che mi ero lasciata col mio ex. Ogni tanto ci vedevamo e facevamo sesso, sempre di altissima qualità ma c’era qualcosa di diverso e così perdemmo anche questa abitudine. Mi mancava però l’attività sessuale. Volevo godere, sentire qualcuno mentre godeva o meglio mentre ero io a causargli l’orgasmo…..non c’è cosa […] Continue reading

Grazie alla CHAT

Era ormai da un anno che mi ero lasciata col mio ex. Ogni tanto ci vedevamo e facevamo sesso, sempre di altissima qualità ma c’era qualcosa di diverso e così perdemmo anche questa abitudine. Mi mancava però l’attività sessuale. Volevo godere, sentire qualcuno mentre godeva o meglio mentre ero io a causargli l’orgasmo…..non c’è cosa […] Continue reading

Una donna per amico

Gianfranco era di qualche anno più vecchio di Cinzia, anche se erano solo vicini di casa, erano cresciuti assieme come fratello e sorella, i genitori di Gianfranco erano benestanti e la madre faceva la casalinga, mentre igenitori di Cinzia erano operai e lavoravano entrambi, così la bimba aveva bazzicato sempre la casa di Gianfranco, quasi […]
Continue reading

Desiderio

Iniziò subito, uscendo a comprare alcuni capi di biancheria intima che ormai da troppo tempo non indossava più, come reggicalze e mutandine di pizzo trasparenti, oltre ad altri che non aveva mai provato ad indossare come perizoma e quei reggiseni che lasciano scoperti i capezzoli. Si sentì un poco imbarazzata a fare quegli acquisti, quindi […]
Continue reading