Pausa pranzo

Ho 27 anni, faccio l’impiegato, e quel giorno, come sempre nell’ora di pausa, mi recai al supermercato nei pressi dell’ufficio per acquistare qualcosa da mangiare. Appena entrato nel reparto ortofrutta, che è quello più in prossimità dell’ingresso, non potei fare a meno di notare una di quelle donne che, secondo le mie preferenze, amo definire […] Continue reading

Pausa pranzo

Ho 27 anni, faccio l’impiegato, e quel giorno, come sempre nell’ora di pausa, mi recai al supermercato nei pressi dell’ufficio per acquistare qualcosa da mangiare. Appena entrato nel reparto ortofrutta, che è quello più in prossimità dell’ingresso, non potei fare a meno di notare una di quelle donne che, secondo le mie preferenze, amo definire […] Continue reading

Una mattina di libertà

Una mattina di libertà… Sposati da oltre dieci anni, io Andrea e la mia dolce mogliettina Sofia, quarantenni calienti già da qualche tempo dediti alla trasgressione, pur non avendo tanto tempo a disposizione, riusciamo sempre a ritagliare qualche attimo per dare sfogo alle nostre fantasie. Queste righe raccontano di quando, nel febbraio del 1999, in […] Continue reading

Una mattina di libertà

Una mattina di libertà… Sposati da oltre dieci anni, io Andrea e la mia dolce mogliettina Sofia, quarantenni calienti già da qualche tempo dediti alla trasgressione, pur non avendo tanto tempo a disposizione, riusciamo sempre a ritagliare qualche attimo per dare sfogo alle nostre fantasie. Queste righe raccontano di quando, nel febbraio del 1999, in […] Continue reading

Meglio anziana

A ventiquattro anni non avevo mai fatto l’amore con una donna. Questo mi aveva portato ad avere un’attenzione particolare verso l’altro sesso: ogni donna veniva da me vista come oggetto di godimento. Dalla portiera del palazzo alla salumiera all’angolo, non ne è sfuggita una nei miei perversi pensieri cui davo materializzazione in interminabili masturbazioni. A […] Continue reading

Meglio anziana

A ventiquattro anni non avevo mai fatto l’amore con una donna. Questo mi aveva portato ad avere un’attenzione particolare verso l’altro sesso: ogni donna veniva da me vista come oggetto di godimento. Dalla portiera del palazzo alla salumiera all’angolo, non ne è sfuggita una nei miei perversi pensieri cui davo materializzazione in interminabili masturbazioni. A […] Continue reading

Donne di mondo

Partiamo, dice mia moglie, io e la mia amica Lara. Chiedo dove vanno. A Parigi: un congresso di pochi giorni. Ma dove andate, state attente. Mi raccomando ai passaggi in dogana. Evitate ‘trucchi’ e polemiche. Con la solita arrogane faciloneria dicono che non hanno bisogno di raccomandazioni. Sanno come affrontare quella gente. Sono Donne di […] Continue reading

Donne di mondo

Partiamo, dice mia moglie, io e la mia amica Lara. Chiedo dove vanno. A Parigi: un congresso di pochi giorni. Ma dove andate, state attente. Mi raccomando ai passaggi in dogana. Evitate ‘trucchi’ e polemiche. Con la solita arrogane faciloneria dicono che non hanno bisogno di raccomandazioni. Sanno come affrontare quella gente. Sono Donne di […] Continue reading