Un tipo di donna che piace, la profumiera

Sicuramente è una questione di masochismo.
Non mi so dare altra spiegazione, quando vedo che agli
uomini piacciono le profumiere.
Chi sono?
Sono quelle donne che, a determinati tipi di uomini
adorano farla annusare, ma che non si concedono.
Le lusinga piacere agli uomini, accettano
di buon grado complimenti e gentilezze
d’ogni sorta, ma, anche se avete con loro molto
in comune, ridete insieme e godete l’uno della 
compagnia dell’altra, non ve la danno.
Probabilmente non siete abbastanza fighi ai loro occhi,
o sentono il vostro bisogno di figa e allora la tensione sessuale
nei vostri confronti scende ai minimi storici, 
ma vuoi mettere i benefit che un rapporto del genere
può dare loro? 
A noi se non sono belli e dannati non piacciono,
e a voi piacciono le profumiere.
Ho capito che l’odore di figa è sempre buono,
ma piegatemi perché vi fate fare fessi così, spiegatemelo.
Sono curiosa.

Continue reading

Supplemento da pagare

Elisabetta si era già vestita e profumata. Avevamo deciso di andare al cinema, a vedere qualche bel film, come talvolta facevamo per spezzare un po’ la sua routine settimanale di studentessa fuori sede, tutta fatta di mattinate trascorse in facoltà a prendere appunti e di serate passate nel chiuso della cameretta del pensionato a studiare […] Continue reading

Supplemento da pagare

Elisabetta si era già vestita e profumata. Avevamo deciso di andare al cinema, a vedere qualche bel film, come talvolta facevamo per spezzare un po’ la sua routine settimanale di studentessa fuori sede, tutta fatta di mattinate trascorse in facoltà a prendere appunti e di serate passate nel chiuso della cameretta del pensionato a studiare […] Continue reading

Questione di stronzaggine maschile

Insomma ero per strada, col mio bel muffin al triplo cioccolato,
avevo appena finito di formulare un pensiero che suonava così:
Quale problema un muffin non può alleviare almeno un po’?
Sono passata davanti a due ragazzi che hanno detto:
Un muffin… saranno carenze d’affetto!
Io mi sono limitata a girarmi e guardarli male,
ho continuato a masticare, piuttosto che urlare:
E invece voi sempre troppe seghe, eh?
Ho pensato che urlare così non fosse appropriato per una ragazza.
Sarà che è un brutto momento, sarà che oggi è una ricorrenza
che mi mette tristezza e il tempismo di quella battuta
non è stato proprio ideale,
ma a volte gli uomini sanno essere proprio stronzi.
Esattamente come noi donne.

Continue reading